Valpi

Polline dei fiori 190g

€9.57
Tax included

Polline dei fiori 190g

Quantity

 

Ordini whatsapp & Info +39 3270422380

  prodotti non deperibili 6,99€

prodotti deperibili 15€
spedizione GRATIS in tutta Italia per ordini sopra 99€

PayPal

Polline dei fiori RACCOLTO DALLE API.

Polline è un alimento vivo che agisce sull’uomo in due grandi contesti: la crescita e l’equilibrio organico. 

Si utilizza nella medicina naturale da tempo, soprattutto come supplemento nutrizionale

Il polline di fiori è una delle sostanze più ricche che la natura ci offre. Si trova in ogni parte del mondo ma non è un elaborato dalle api come ad esempio il miele, è semplicemente raccolto da esse sui fiori e costituisce la materia prima per la produzione della pappa reale.

Considerato l’alimento più perfetto sulla terra in termini di gamma completa di sostanze nutrienti, si presenta come un alimento ricchissimo di elementi indispensabili all'organismo e quindi alla vita perché apporta ciò che momentaneamente può essere carente. Inoltre costituendo la materia prima della pappa reale non stupisce che sia un alimento altamente energetico (circa 285 Kcal per 100g). Ogni granello di polline è un’unità biologica che contiene tutto ciò che è necessario alla vita:

-acqua in percentuale che varia dal 12 al 20%;

-proteine (in media il 20%), la maggior parte sotto forma di aminoacidi (21 dei 23 aminoacidi noti) tra cui molti di essi rientrano nella categoria degli aminoacidi essenziali;

-zuccheri in quantità del 15% (glucosio e fruttosio);

-lipidi (circa il 5%, contenuto variabile), la maggior parte dei quali sono acidi grassi essenziali, 70% alfa-linoleico (omega 3), 3-4% linoleico (omega 6), 16-17% monoinsaturi e saturi;

-sali minerali quali potassio, silicio, ferro, magnesio, zolfo, cloro, calcio, manganese, fosforo, rame;

-un gran numero di vitamine specialmente del gruppo B (B1,B2, B3, B4, B5, B6, B7, B8, B9, B9, B12) vitamine A, C, D, E, K, PP;

-enzimi, coenzimi, ormoni di crescita (estrogeni, androgeni, acetilcolina e altre sostanze ad attività antibiotica), pigmenti come carotinoidi, antocianine, ecc.

Come consumare il polline

Il consumo delle palline di polline avviene masticandole lentamente e accuratamente. Per evitare l’acidità gastrica (non tutti gli organismi accettano il polline di buon grado) si consiglia di masticarlo a lungo o diluirlo aiutandosi eventualmente con una bevanda tiepida (acqua o tisana).

Il polline può essere consumato anche miscelato con del miele, della confettura oppure con dello yogurt. La quantità consigliata è di circa 15/20 g al giorno per un adulto (un cucchiaio da tavola raso) e 5/10 g per un bambino per una durata di 1-3 mesi. Il momento più opportuno per consumarlo è al mattino a digiuno, prima della colazione. È raccomandato nelle convalescenze, agli anemici (anche per l’alto contenuto di rame), ai bambini, agli anziani, agli inappetenti, alle gestanti e allattanti e nel surmenage fisico e psichico.

Conservare al fresco e el riparo dalla luce

Polline dei fiori 190g- POLLINE_10

Product Details

POLLINE_10
New product

Quick Compare

Product
Barretta Energy Sport alle castagne 35gr Barretta Energy Sport alle Mele e Mirtilli 35 gr Aceto di MELE 250 ml Fiocco rustico - confezione regalo
Availability
Price
€1.85
€1.85
€3.19
€3.50
Description
Barretta molto digeribile Songola Barretta molto digeribile Bottiglia in vetro da 250 ml Diametro circa 15 cm
No features to compare